- Il rischio di esposizione a Legionella spp. in ambiente di vita e di lavoro.
- Un campionamento di Legionella nei bioaerosol: un brevetto INAIL.
A cura del Dipartimento di Medicina, Epidemiologia, Igiene del Lavoro e Ambientale dell’INAIL, 2017

Il primo contributo riporta le forme morbose causate dai batteri Gram negativi aerobi appartenenti al genere Legionella, le specie più impostanti per la salute umana, i tipi di infezioni causate, le modalità di trasmissione delle patologie, i fattori di rischio per l’acquisizione dell’infezione, le attività lavorative a rischio Legionella, le misure preventive consigliate.

Il secondo contributo descrive il recente brevetto INAIL ideato con un sistema di gorgogliamento in aria per un campionamento selettivo, rapido e più efficace rispetto alle precedenti metodiche del campionamenti in acqua: tale effetto è ottenuto dalla presenza di una sospensione di beads immunomagnetiche (BIM) sensibilizzate con specifici anticorpi monoclonali anti legionella.

Vengono testati inoltre due metodi innovativi di analisi post-campionamenti (una ELISA immunomagnetica e una lettura al microscopio a fluorescenza con l’utilizzo di uno spettroradiometro).