Gruppo di Lavoro ASUR MARCHE – Regione Marche
per la Linea di Intervento 6.2 “Cancerogeni occupazionali e tumori professionali”
del Piano Regionale della Prevenzione 2014-18

Esposti ed ex-esposti a formaldeide: prime indicazioni per un’applicazione efficace della normativa - Seminario CIIP su “Cancerogeni occupazionali e tumori professionali”, settembre 2016

Il contributo sviluppa utili considerazioni su tre quesiti in tema  esposizione professionale a formaldeide.

Il primo verte sulla selezione dei lavoratori esposti professionalmente al cancerogeno, in applicazione agli artt. 242 (sorveglianza sanitaria) e 243 (registrazione dell’esposizione e istituzione della cartella sanitaria e di rischio) del D.Lgs. 81/2008. Vengono trattati i livelli di esposizione registrati nei diversi contesti del territorio nazionale, il razionale della valutazione della stessa e i criteri di selezione degli esposti, sia per esposizione media ponderata sia per esposizione non continuativa, sia infine per esposizioni a picco.

Il secondo quesito riguarda il programma di sorveglianza sanitaria, con interventi mirati al monitoraggio di indicatori di dose interna e di indicatori clinici di comparsa di malattie neoplastiche.

Il terzo quesito fa riferimento alla registrazione dell’esposizione occupazionale al cancerogeno e all’istituzione di una apposita cartella sanitaria e di rischio.

Nelle conclusioni si confermano le raccomandazioni, non appena una esposizione professionale a cancerogeni sia nota e a prescindere dalla sua intensità e della sua durata, che sia attuato il possibile affinché essa sia eliminata o quanto meno sia ridotta al minimo tecnicamente raggiungibile.