CIIPBanner

Stili di vita e diseguaglianze.
Fact Sheet del Centro di Documentazione per la Promozione della Salute (DORS) della Regione Piemonte. Secondo rapporto sulle diseguaglianze sociali in Sanità, febbraio 2015

Gli stili di vita insalubri sono fattori di rischio che possono causare diseguaglianze si salute (insorgenza di patologie o peggioramento del loro decorso) prevalenti in individui che appartengono alle fasce di popolazione meni istruite e più povere. Vengono esaminate:

  • Le dipendenze (fumo, alcool, stupefacenti)
  • L’alimentazione (comportamenti alimentai squilibrati)
  • La sedentarietà (eccesso significativo di persone che non hanno alcun tipo di attività fisica)

Di seguito viene presentato il progetto EURO-GBD-SE, che ha misurato la quota di mortalità attribuibile alle differenze di istruzione nei vari Paesi europei e le quote percentuali di morti evitabili con la riduzione delle diseguaglianze nel fumo, nel Body Mass Index e nell’esercizio fisico. In conclusione vengono presentati gli interventi correttivi:

  • Aumentare le opzioni positive per la salute
  • Influenzare le preferenze
  • Controllare consumi, prezzi, sussidi e imposte
  • Porre restrizioni e divieti.

Viene segnalata in ultimo l’attuazione di politiche di comunità piuttosto che per i singoli individui.

Allegati:
Scarica questo file (Stili_di_vita_e_disuguaglianze.pdf)Stili di vita e disuguaglianze[DoRS - Piemonte]

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

CIIP - Via S. Barnaba, 8 - Milano